DISTURBI di PERSONALITA'



Parole chiave: PersonalitÓ  Tags: Disturbi di PersonalitÓ

 

I Disturbi di PersonalitÓ rappresentano una modalitÓ razionale ed emotiva, oltre che comportamentale, relativamente inflessibile e rigida.

Chi Ŕ affetto da questi disturbi ha notevoli difficoltÓ a costruire ed intrattenere rapporti sociali efficaci e soddisfacenti per sÚ e per gli altri, oltre che duraturi.

Nella condizione normale, ognuno di noi ha particolari caratteristiche personali quali un modo particolare di relazionarsi agli altri e gestire le situazioni. In tal caso infatti si parla di Tratti di personalitÓ. 

Ognuno di noi ha dentro di sŔ la capacitÓ di Adattarsi alle situazioni e ai contesti oltre che ai tempi. Tutto ci˛ rende una personalitÓ Flessibile.

La condizione diviene patologica quando invece l'individuo tende a gestire le situazioni problematiche in un modo sempre uguale nel tempo e anche rispetto ai vari contesti esistenziali. Manca la capacitÓ di Adattarsi. Gli individui con un Disturbo di PersonalitÓ infatti sono rigidi e tendono a rispondere in modo inadeguato ai problemi della vita. A lungo andare tale situazione diviene invalidante, nel senso che modifica pesantemente e negativamente la vita dell'individuo fino al punto che le relazioni con i propri cari, amici o colleghi divengono insoddisfacenti, conflittuali o vengono sistematicamente evitati. (a seconda della tipologia di disturbo).

 

I Disturbi di PersonalitÓ vengono raggruppati in tre grandi tipologie:

 

Home page